Cos’è il lusso?

Come dare una definizione di lusso? Qualità e prezzi stratosferici? Probabilmente si, ma non è tutto. Il lusso moderno infatti non va confuso con l’ostentazione di ricchezza come accadeva nei secoli passati ma va identificato prendendo in considerazioni altri fattori come ricercatezza, sperimentazione e innovazione.

Trovare nuove strade infatti, che non siano banali e scontate, rappresenta il fattore vincente di un marchio di lusso per sopravvivere alla feroce concorrenza.  Sperimentazione mai uguale a se stessa è sinonimo di esclusività. È cosi che il lusso va concepito, come esclusività, raffinatezza, unicità artigianale, su misura e per pochi. Questi elementi combinati insieme fanno si che il lusso non sia solo una mera ostentazione di ricchezza ovvero qualcosa si di riconoscibile, ma assolutamente volgare.

Il lusso quindi non va esibito perché è nei dettagli e come spesso si suol dire: “è il dettaglio a fare la differenza”.

Alessandro Schettino

© http://www.investimentodiamanti.it/

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...