Beauty.0

1 – 2 – 3, più un punto, seguito da uno zero. L’uno, in pochissimo tempo, è stato soppiantato dal due, il quale sta per essere raggiunto dal tre.

Nel settore del fashion, questa rapida evoluzione tecnologica è già abbondantemente avanzata e si è manifestata con l’avvento dell’e-commerce, dello smartphone e conseguenti applicazioni dedicate all’acquisto di abbigliamento, e di un’altra serie di innovazioni che si stanno introducendo all’interno dello store e che stanno variando, in maniera sempre più vigorosa, il comparto.

In questo scenario, il mondo del beauty non può essere da meno; negli ultimi tempi, infatti, sta mostrando il suo slancio nei confronti di una svolta tecnologica. E-commerce, app, store. Stiamo assistendo alla rivoluzione del settore beauty, che deve necessariamente correre verso il futuro e adeguarsi, per non perdersi nella selva oscura dell’arretratezza.

Procedendo con una piccola analisi in ambito beauty, alla base della piramide della “rivoluzione tecnologica”, troviamo l’e-commerce. Prendendo le mosse dai numeri, possiamo stimare che questa attività in Italia sta crescendo nettamente. L’e-beauty è arrivato a 170 mln di euro, dato svelato in occasione della 49a edizione del Cosmoprof Woldwide di Bologna, da Netcomm, che ha pubblicato gli “Acquisti on line di cosmetica – Key Findings”.

 

Fonte: Showroomprive.it

 

Roberto Liscia, presidente di Netcomm, spiega:

“In italia l’e-commerce continua senza sosta la sua avanzata. Come consorzio il nostro impegno per la diffusione della cultura digitale nei confronti delle aziende di questo settore è un passo importante, anche nel solco del protocollo d’intesa siglato lo scorso anno con Cosmetica Italia, l’Associazione nazionale imprese cosmetiche, aderente a Confindustria. Ad oggi sono 29,3 milioni gli individui maggiorenni che accedono alla Rete almeno una volta a settimana e 18,2 milioni (61,2%) fanno acquisti online. Di questi, 4,7 milioni (il 16,1% della popolazione presa in esame) ha acquistato almeno una volta negli ultimi sei mesi un prodotto di cosmetica.”

Altra modalità attraverso la quale transita il settore è quella delle “beauty app“. Sono infatti stimati per 200 mln i download di applicazioni beauty. Supremo protagonista di questo avanzamento è Perfect Corp con la sua collezione di app, composta da YouCam Makeup, YouCam Perfect, YouCam Nails, e Beauty Circle.

“Questa crescita record per le applicazioni di bellezza è guidata dai millennnials, entusiasti per le soluzioni di bellezza mobile”

sostiene il creatore del software per smartphone.

 

 

Anche le app, dunque, partecipano, coprendo una significativa fetta, a questa rivoluzione omnicanale.

Sephora, catena beauty, colosso del gruppo LVMH, si proietta avanguardisticamente, aprendosi al retail 3.0 con un nuovo concetto di store, chiamato “Beauty Tip Workshop“. Il laboratorio, già pronto al 33 Powell Street, San Francisco, possiede una serie di stazioni, ciascuna equipaggiata con 12 i-pad, wi-fi e porta USB, per guardare tutorial, partecipare a lezioni guidate, utilizzare le app, ecc. Il negozio di San Francisco vuole essere l’archetipo dei futuri store della catena francese, e verrà ampliato nel 2016 con un “trend table” per ciascuna categoria di prodotto e con una postazione interattiva interamente dedicata ai capelli. Il concetto di omnicanalità, con il conseguente sviluppo degli store iperconnessi, tuttavia, è previsto, per ora, solo in Nord America.

 

©abcey.com; futurebrand.com; cloudfront.net

 

Lo sviluppo tecnologico, oramai, appare ben definito ed inarrestabile. Non resta, quindi, che attendere i futuri avanzamenti, o, fare come l’Oréal, che sta investendo in maniera lungimirante sulle start up ad alta tecnologia, e risparmiare la paghetta di nonna.

 

Chiara Manes

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...