Il lusso approda a Cuba

 

 

Immagine.png

Dal 2015, anno in cui l’ex presidente Barack Obama chiese al Congresso di revocare l’embargo durato quasi 60 anni, Cuba si è posizionata nella top list delle destinazioni turistiche. L’anno scorso Cuba ha accolto infatti più di 4 milioni di visitatori internazionali e si prevede un ulteriore record nel 2017 con 4,2 milioni di arrivi. La nuova apertura dei confini ha segnato la fine di un’era in cui l’isola caraibica è stata come congelata nel tempo, dunque viaggiatori e hospitality companies si sono affrettati prima che essa perda la sua purezza. A vincere la gara nel campo dell’hospitality è uno dei più antichi gruppi di hotel di lusso in Europa: Kempinski Hotels.

kempinski logo.png

L’azienda svizzera fondata nel 1897 (che attualmente ha un portafoglio di 75 alberghi e residence a 5 stelle in 30 Paesi) ha infatti appena annunciato il suo ultimo successo.
Con un’apertura prevista per la primavera del 2017, il Grand Hotel Manzana Kempinski La Habana sarà il primo vero hotel a cinque stelle di Cuba, e rappresenterà uno dei primi passi significativi del Pese nel mondo moderno occidentale. Infatti “Pur essendo il Saratoga considerato un hotel di lusso, in realtà è più un boutique hotel. Il Kempinski si posiziona in effetti su un livello molto più alto in termini di brand, professionalità e grandezza della struttura” afferma Colin Laverty, presidente di Cuba Educational Travel.
L’hotel sarà ospitato dallo storico edificio Manzana de Gòmez per la cui gestione Kempinski Hotels ha siglato un accordo con il proprietario Grupo de Turismo Gaviota SA.

manzana de gomez.jpgCostruito nel 1890 come prima galleria commerciale a Cuba in stile europeo con oltre 500 reparti che includevano negozi, uffici e studi legali, l’edificio può vantare al di là dell’importanza storica, una posizione invidiata nel cuore di La Habana Vieja (Avana Vecchia). Quest’ultima rappresenta una porzione della capitale di Cuba fondata nel 1519 dagli spagnoli e riconosciuta come 220px-Patrimonio_UNESCO.pngsito UNESCO patrimonio dell’umanità (UNESCO World Heritage Site).

Affiancata dall’Edificio Bacardi e dal Museo Nazionale delle Belle Arti, Manzana de Gòmez è parte integrante dell’anima stessa della città. La struttura inoltre affaccia sul Capitolio Nacionàl (un monumentale edificio del 1929 che ospitò diverse sezioni ministeriali governative sia sotto il regime di Batista, sia sotto quello di Castro, e rappresenta ad oggi uno dei monumenti più conosciuti e visitati di tutta Cuba), il Gran Teatro dell’Avana e El Floridita (fish restaurant e cocktail bar frequentato da Ernest Hemingway).
All’interno dell’edificio neoclassico restaurato, il Gran Hotel Manzana Kempinski La Habana conta 246 camere e suite, con dimensioni che variano tra i 40 e i 150 metri quadrati della suite presidenziale, soffitti alti tra i quattro e cinque metri e finestre francesi. Gli ospiti potranno ammirare la vista eccezionale sulla città vecchia dalla terrazza e dalla piscina sul tetto; rilassarsi negli oltre 1.000 metri quadrati della spa gestita da Resense; e intrattenersi in uno dei tre ristoranti dell’hotel, nel lobby bar e naturalmente nella cigar lounge. All’interno della struttura è presente inoltre un business center. Il nuovo hotel di lusso infine offre il servizio di free internet in ogni stanza, il che è un inestimabile surplus considerando che Cuba rappresenta uno dei Paesi meno collegati digitalmente al mondo.manzana-de-gomez-portada.jpg
Il gruppo Kempinski è tra le principali catene dell’hôtellerie di lusso a livello globale ed è noto per la sua lunga tradizione europea dell’ospitalità alberghiera e del lusso, senza dimenticare la riconosciuta competenza gestionale di cui ha dato ampia dimostrazione negli anni. Il suo portafoglio comprende immobili storici, premiati alberghi di lifestyle urbano, resort esclusivi e residenze di prestigio. Kempinski è inoltre tra i soci fondatori di Global Hotel Alliance (Gha), la più grande realtà mondiale di hotel indipendenti: oltre 550 alberghi di lusso con 110mila camere in più di 70 Paesi.

Photo credit:                                                                                                   https://www.kempinski.com/                                                       https://www.speedvacanze.it/blog/wp-content/uploads/2015/02/cuba.jpg http://scuktravel.com/blog/images/10/recreacion-hotel.jpg               http://www.ccivs.org/imgs/unesco.jpg                                 http://scuktravel.com/blog/images/10/manzana-de-gomez-portada.jpg

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...