LV APRE LE PORTE ALLO STREETWEAR DI SUPREME: FLIRT O MATRIMONIO?

Una sfilata non lascia mai indifferente il suo pubblico, se firmata Louis Vuitton le sorprese non potranno poi mancare. Ma quest’anno, alla Milano Fashion Week Uomo che ha animato la capitale italiana della moda dal 13 al 17 gennaio 2017, la regina del gruppo LVMH ha superato ogni aspettativa: la capsule collection Louis Vuitton X Supreme ha rubato la scena e scatenato la critica.

Benché i fashion brand ambiscano sempre più a collaborazioni con marchi dello sportswear per seguire i trend (es. Junya Watanabe e North Face), la scelta dello storico marchio di lusso francese di condividere parte della sua anima con il mondo dello streetwear americano, incarnato da Supreme, ha stupito e convinto. La collaborazione sembra infatti aver già conquistato l’audience o, quantomeno, rich kids del calibro di Cruz Beckham – che non ha aspettato nemmeno il compleanno per farsi regalare una felpa LV Supreme e postarne, fiero, la foto su Instagram. I primi feedback di questa iniziativa appaiono positivi: due brand appartenenti a mondi diversi si sono incontrati ottenendo una risonanza mondiale ed ampliando i propri target.

supreme

Fonte immagini: GQ

Non resta dunque che interrogarsi sul futuro di questa strategia e sulle sue possibili evoluzioni: l’ipotesi di una M&A da parte del colosso LVMH nei confronti di Supreme è stata smentita da fonti vicine a Louis Vuitton citate da Business of Fashion e lasciata in sospeso da personaggi vicini all’americana dello streetwear. L’acquisizione costituirebbe un’operazione delicatissima per LVMH, non tanto in termini di peso dell’investimento finanziario – con un fatturato di 37,6 miliardi di € nel 2016 non spaventano i 500 milioni di M&A menzionati dai rumors – quanto di collocazione di Supreme all’interno del gruppo.

Qual è il reale potenziale di Supreme? Quali impatti potrebbe avere il brand sulle singole maison? Quali garanzie sulla sua capacità di creare valore per LVMH nel lungo periodo? Non sarà di certo il successo del momento a condizionare le profonde analisi e ponderate decisioni di Bernard Arnauld.

In attesa di notizie ufficiali, cari lettori, non priviamoci di uno scambio di opinioni sul tema.

lv supreme

Fonte immagini: Footwearnews

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...