Quando la sartorialità incontra l’arte

Da writer in giro  per l’Europa a stilista colto e raffinato di moda maschile,  quella di Luca Larenza è una storia  di successo  che coniuga  sensibilità artistica, talento indiscutibile e grande amore per il suo lavoro.

La moda è arte, dice Luca, che dal mondo della street art  ha trasferito nelle sue collezioni la passione per il colore, “dipingendo” con la lana (la maglieria è da sempre il punto peculiare delle sue collezioni) e trattando la materia,  di grande pregio e finezza,  alla stregua di un murale  dosando sapientemente cromie  e proporzioni.

  I suoi capi d’abbigliamento dalla sartorialità ricercata possono così  rimandare alle campiture di colore fotografate en plein air da Franco Fontana  piuttosto che  al surrealismo di Magritte, al color block delle opere di Frank Stella  come  ai  quadri geometrici di Anselm Reyle. Perché in definitiva  la moda di Larenza poggia su due fondamenti: la ricerca  costante sul tessuto e lo studio del colore, retaggio del passato da artista di strada.

  Il suo  gentleman contemporaneo osa così accostamenti di tonalità ardite, come il cobalto e l’arancio più il giallo neon e il verde, o tonalità pastello  mischiate con altre più  spente,  in fantasie a bande verticali o a motivi trapezoidali secondo composizioni  geometriche imprevedibili ; alla maglieria, abbiamo detto elemento   dominante del brand, nelle ultime collezioni  si sono aggiunti pantaloni sartoriali, capispalla destrutturati, cappotti dai disegni check, blazer, bomber, cappelli bicolori per un look maschile completo e di classe.

Una moda dunque, quella di Luca, dai contrasti accesi ma mai esasperati, una moda indossabile capace di far  sentire l’uomo elegante e ricercato ma sempre a suo agio, mixando  classici del guardaroba  maschile con capi innovativi  e fantasie a tratti eccentriche: perché, chiosa lo stilista campano, la sfida è trovare proprio  la giusta combinazione tra ciò che è tradizionale  e ciò che invece è appunto innovativo , studiando nuove fibre  e nuove volumetrie.

  Dopo il meritato successo in patria e forte di un export che incide oggi per oltre il 50% del fatturato globale, Larenza , dopo l’Asia ed il Medio Oriente,  è pronto  ora ad espandersi  anche nel mercato degli USA:  per l’ex writer, divenuto ambasciatore della qualità e dello stile Made in Italy,   inizia una nuova avventura!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...